Notizie in evidenza

Africa, crisi e conflitti in rapida evoluzione - Marco Cochi
«La natura dei conflitti armati in Africa è in rapida evoluzione, ripercuotendosi sul regresso delle operazioni militari su larga scala, sempre più spesso sostituite da scontri più limitati, che coinvolgono molteplici attori».

Continua

Pubblicato il 19/02/2017

Filippine: Migliaia di cattolici in marcia contro la pena di morte e la guerra alla droga - Blog Diritti Umani (Human Rights)
Manila - Migliaia di cattolici hanno marciato sabato nella capitale Filippina nel grande raduno per denunciare le esecuzioni extragiudiziali e il piano del governo per reintrodurre la pena di morte.

Continua

Pubblicato il 19/02/2017

Ikea ha distribuito un catalogo per ultraortodossi israeliani senza immagini di donne - Tpi.it
Ikea, la più nota azienda svedese di arredamento, ha distribuito un catalogo per la comunità ultra-ortodossa ebrea in Israele nel quale non compare nessuna donna nelle immagini all'interno. Il catalogo è stato creato proprio per essere distribuito nella comunità haredi, gli ultraortodossi ebrei, e contiene elementi d'arredo fatti appositamente per loro.

Continua

Pubblicato il 19/02/2017

Afghanistan, Putin ha tre ragioni per allearsi coi talebani - Giuliano Battiston
Si dice che i russi forniscano le armi ai mujahedin. Per limitare l’arrivo di eroina in patria e di militanti Isis in tutta l’area. E contenere l’influenza Usa in Asia centrale.

Continua

Pubblicato il 18/02/2017

Papa Francesco: nessuna religione è terrorista - Redazione Avvenire.it
«Nessun popolo è criminale, e nessuna religione è terrorista. Ci sono persone fondamentaliste in tutte le religioni»: è il messaggio rivolto ai partecipanti all'incontro dei Movimenti popolari.

Continua

Pubblicato il 18/02/2017

Maroc : 25millions de dirhams pour restaurer la Cathédrale de Casablanca - Redazione Bladi.net
Le ministère de l’Intérieur a alloué un budget de 25 millions de dirhams (2,5 millions d’euros) pour la restauration de la Cathédrale de Casablanca. Construite dans les années 30, la cathédrale Sacré-Cœur va subir un sérieux lifting et sera transformée en espace culturel. Ces dernières années, elle avait accueilli de nombreuses expositions et manifestations culturelles.

Continua

Pubblicato il 18/02/2017

Francia, viaggio nel voto della paura. A Roubaix, la miserabile, città più povera del Paese - Anais Ginori
"IL SINDACO è impegnato, buon lavoro". L'addetto del municipio chiude garbatamente la porta in faccia ai giornalisti non appena sente la parola "povertà". L'idea di un ennesimo articolo sulla miserabile Roubaix non piace a Guillaume Delbar, dirigente della destra che governa da due anni il Comune più povero di Francia.

Continua

Pubblicato il 18/02/2017

L’ossessione di avere ragione - Giorgio Fontana
"E tu, per gli dei, non ti vergogni di presentarti ai Greci come un sofista?". Così Socrate a Ippocrate, mentre si dirigono a rendere visita a Protagora nell’omonimo dialogo platonico. Ippocrate vuole diventare un sofista; anche se ammette che sì, un po’ se ne vergogna. E poco dopo ammetterà anche di non sapere di preciso cosa sia questa professione di "maestro del sapere". Socrate lo rimprovera: "si rischia molto di più nell’acquistare gli insegnamenti che non i cibi...".

Continua

Pubblicato il 18/02/2017

Iraq, Mosul: volontari musulmani restaurano una chiesa e invitano i fratelli cristiani a tornare. Mosul ha bisogno di loro - Il Post Internzazionale
Diversi volontari musulmani hanno cominciato la restaurazione di una chiesa nella parte orientale di Mosul, in Iraq, recentemente sottratta ai miliziani del sedicente Stato islamico. Si tratta di una cinquantina di giovani iracheni che ripuliranno e risistemeranno la chiesa della Vergine Maria nel quartiere di Dergazliya, che durante l’occupazione dell’Isis era stata trasformata in una sede della polizia morale.

Continua

Pubblicato il 17/02/2017

Papa Francesco: “Tutelare gli indigeni e i loro territori” Non distruggere la saggezza dei popoli - Vatican Insider
In un momento in cui l’umanità «sta peccando gravemente nel non prendersi cura della terra», le popolazioni indigene non permettano che «le nuove tecnologie» che «distruggono la terra», «l’ecologia», «l’equilibrio ecologico», finiscano anche «per distruggere la saggezza dei popoli».

Continua

Pubblicato il 17/02/2017

Gruppo di 35 persone compra una casa per aiutare le profughe - Francesco Furlan
Un gruppo di trentacinque persone e un obiettivo: comprare un appartamento per accogliere e ospitare, almeno in questa prima fase, i richiedenti asilo, i «fratelli profughi». E’ il loro modo di trasformare «lo sgomento in decisione e la compassione in azione diretta», spiegano i membri dell’associazione, ispirati dalle parole di Papa Francesco: «Quanta indifferenza e ostilità nei confronti dei fratelli profughi!».

Continua

Pubblicato il 16/02/2017

Il Black History Month. Per una cultura delle differenze - Redazione Africaemediterraneo
«Se una razza non ha una storia, non ha delle tradizioni utili, essa diventa un fattore insignificante nel pensiero del mondo, e si trova in pericolo di essere sterminata» (Carter G. Woodson)

Continua

Pubblicato il 15/02/2017

Aria irrespirabile: in India e Cina milioni di morti l’anno. L’Italia male in Europa - Martino Mazzonis
L'aria dell’India sta per raggiungere e superare quella della Cina in senso negativo. Secondo State of Global Air, uno studio appena pubblicato sulla qualità dell’aria mondiale e prodotto dai ricercatori americani dell’Health Effects Institute e dell’Institute for Health Metrics and Evaluation lo sviluppo rapido alimentato dal carbone è il responsabile.

Continua

Pubblicato il 15/02/2017

La creazione dello stato di Palestina è sempre più lontana - Piotr Smolar
A volte le parole si consumano, come persone che camminano nel deserto con la borraccia vuota. In Medio Oriente la soluzione a due stati per Israele e Palestina è stata a lungo sinonimo di speranza e intesa come una sorta di ricompensa. Un modo per correggere la sorte dei palestinesi, privati dei loro diritti fondamentali da un’occupazione israeliana che dura da quasi mezzo secolo. Quanti comunicati, conferenze, carte cancellate, promesse non mantenute, appuntamenti mancati e accuse reciproche.

Continua

Pubblicato il 15/02/2017

Ho letto il “discorso alla nazione” del populista Viktor Orban e mi ha aperto gli occhi - Alessandro Lanni
Si tratta di un lungo encomio del primo ministro ungherese di tutto quello che di buono il suo governo avrebbe fatto, ma anche di un manifesto del pensiero orbaniano chiaro, netto, esplicito, che non nasconde intenzioni e nemici. E che neanche nasconde affinità e simpatie con quell'”internazionale populista” che sempre più si sta delineando da Washington ai Balcani quantomeno.

Continua

Pubblicato il 15/02/2017

Il caso delle ministre svedesi in Iran: giusto o no indossare il velo? - Francesco Sforza
Ha fatto molto discutere il caso delle rappresentanti del governo svedese che hanno deciso di indossare il velo durante una visita ufficiale in Iran. È giusto rispettare le leggi di un paese straniero (anche se non coincidono con le nostre) o sarebbe stato più giusto, visto il tipo di legge e il tipo di composizione della delegazione in visita (tutte donne), cogliere l’occasione e ribadire la propria contrarietà all’obbligo di indossare il velo?

Continua

Pubblicato il 15/02/2017

Somalia sull’orlo della carestia, migliaia di famiglie in fuga in cerca di acqua e cibo - Gaia Pascucci
Non si ferma la siccità nel Corno d’Africa. Dopo aver affamato l’Etiopia nel 2016, le piogge sono assenti da mesi in Somalia, dove nella regione del Puntland, si registra la più grave crisi dopo il 1950. Centinaia di camion ogni giorno nelle ultime sei settimane, carichi di famiglie e bestiame provenienti fin dal Somaliland, cercano rifornimenti nella regione costiera del paese spinte anche solo dalla notizia di leggeri piovaschi.

Continua

Pubblicato il 15/02/2017

In Belgio chi s’innamora di un migrante affronta molti ostacoli - Francesca Spinelli
“Che numero di scarpe porta la sua partner?”. “Avete una lavastoviglie? Di che marca è?”. “Ieri sera avete fatto l’amore? In che posizione?”. Secondo lo Stato belga, solo le coppie che si amano davvero rispondono senza esitazione a queste domande. Chi non lo fa suscita sospetti. Chi rifiuta di svelare dettagli della propria vita sessuale, anche.

Continua

Pubblicato il 14/02/2017

Afghanistan. 600mila profughi cacciati dal Pakistan sotto le bombe dei raid internazionale e dei militari afghani - Il Manifesto
Il Pakistan espelle i profughi in un paese dove raddoppiano i morti nei raid internazionali. L'accusa di Human Rights Watch: "L'Onu è complice nell'esodo". Espulsi dal Pakistan in 600mila in un paese - il loro, che in molti non vedono da quarant'anni o non hanno mai visto - dove l'ennesimo raid aereo della coalizione alleata al governo di Kabul ha ucciso almeno 18 persone. Civili. In maggioranza donne e bambini.

Continua

Pubblicato il 14/02/2017

Leader del Ku Klux Klan ucciso a pistolettate nel Missouri - Redazione Infoaut.org
Il cadavere del suprematista bianco Frank Ancona, 51 anni, è stato rinvenuto sulle sponde del fiume Missouri, nei pressi della cittadina di Belgrade. Come confermato dall'autopsia, il leader del gruppo razzista Traditional American Knight legato al KKK, è stato giustiziato con alcuni colpi di pistola alla testa.

Continua

Pubblicato il 14/02/2017

ARCHIVIO NOTIZIE
TORNA ALL'INIZIO

Galleria Immagini

Administrator

Contatti

Prof.ssa Marta Gallo
Presidente

Telefono: +39 349 574 3544
E-mail: martagal@libero.it
This template downloaded form free website templates